Patronaggio, Traina: “Cuffaro ha espiato la pena in maniera esemplare”

Patronaggio, Traina: “Cuffaro ha espiato la pena in maniera esemplare”

“Secondo il dottore Patronaggio un soggetto che ha espiato la propria pena, peraltro in maniera esemplare prendendosi anche una laurea in giurisprudenza durante l’esecuzione, cosa dovrebbe fare? Ritirarsi in un eremo? O essere relegato alla vita da clausura?”. Lo dichiara l’avvocato Marco Traina, responsabile provinciale di Palermo del Dipartimento Giustizia della DC Nuova, riferendosi alle dichiarazioni del pm Luigi Patronaggio. “La politica si può fare in tanti modi – aggiunge -, anche senza entrare nelle Istituzioni perché si è interdetti. Le sentenze poi, che il dottore Patronaggio lamenta non servire a niente, servono per comprendere se certi comportamenti siano ascrivibili a fattispecie di reato o meno e non a eliminare per sempre dalla vita sociale o politica un soggetto”.


Nessun Commento

Commenta